Buccia di Banana/La/il bralette ti cambia la vita!

buccianewstyle

Ma sicuramente non ti cambia le tette! Basta con i push up ripieni come i calzoni della nonna pugliese, basta i balconcini con quei ferretti che per anni hanno minato le costole di tutte noi, basta con i sagomati e gli scomodi corsetti modellanti: sono arrivate LE BRALETTE (al femminile? al maschile? Ancora non ci ho capito molto), un reggiseno/top che promette comodità e stile per tutte. Per tutte…vabbè!

bralette-cos-e-e-come-si-indossa-il-reggiseno-piu-sexy

Io l’ho incrociatola prima volta sulla gigantografia della solita figona di Intimissimi e prima ancora avevo sentito la parola “bralette” in una pubblicità in radio e questo nome mi aveva già infastidito: bralette, a seconda di con che accento lo leggi, può suonare come le “braghette” (e mi ricorda le mutande), o come “braciolette” (e mi ricorda roba che si mangia); in tutti i casi lo trovo un nome infelice. Per il momento cercherò di non fossilizzarmi sul nome, ma capire il contenuto di questo oggetto “rivoluzionario” dell’intimo femminile. Trattasi di un ibrido a metà tra un top e un reggiseno dalla forma comoda, senza ferretti, coppe costruite, imbottiture e gancetti (ok, solo io nella foto vedo dei ferretti sotto a quelle puppe tonde?!?). Non dà volume, ma veste ogni forma, esaltandola (e anche in questo caso nutro delle perplessità: se una ha il seno piccolo questo oggetto diventa praticamente una canottiera, altro che reggiseno).

AA_1200x1200_bralettes_highneck86086-170404_1491319257276

Più ampi, spesso con forme che ricordano vagamente i top anni 90, a metà tra i reggiseni sportivi che tanto ci hanno fatto odiare a quei tempi proprio perché erano tutt’altro che sexy e quelli a triangolino di cotone che subito si slabbravano, questi sono stati pensati per non essere nascosti: basta con bretelle in silicone da indossare con i vestiti scollati fingendo che non si vedano, basta con le spalline nere da nascondere sotto all’abito bianco, la Bralette si sfoggia (anche perché certi modelli sono davvero difficili da nascondere). “Il modello è così semplice per le aziende che lo producono che le attenzioni sono tutte concentrate su pizzi e merletti.” Insomma, visto che è più facile da realizzare, meglio arricchire il tutto con fili, intrecci e ricami che rendono il tutto davvero comodo come l’intento con cui nasce…bralette_particolari

Credo di avere un concetto di comodità differente…O.o In ogni caso, dicevamo che tutto questo esubero di pizzi, merletti, lacci, intrecci e applicazioni non può assolutamente essere nascosto; indossarlo sotto le t-shirt sarebbe uno spreco. Quindi ben venga sopra ai pantaloni, pantaloncini, sotto alle giacche come usava fare Madonna qualche decennio fa o con le gonne lunghe. Se poi volete essere ancora più audaci ed intriganti, lo consigliano anche sopra alle magliette. Tranquille, è la Moda, nessuno penserà che avete sbagliato l’ordine della vestizione, solo che siete molto molto trendy con la bralette di fuori

Schermata 2017-05-14 alle 22.44.39

c3c1bd8df96bdbc66f8a6ab7b83e0aa2

Bellini eh, forse davvero la cosa che mi urta di più è il nome (bralette…dai, non si può sentire). O il fatto che per sfilartelo con nonchalance senza toglierti la maglietta diventa un’operazione a rischio strozzamento?!? Ci penso un attimo, nel frattempo penso che continuerò a girare senza niente 😉 Buon lunedì!

Un pensiero su “Buccia di Banana/La/il bralette ti cambia la vita!

  1. jesslan ha detto:

    Io ne ho comprati due da Victoria’s Secrets e devo dire che prende molto bene e valorizza anche una normalissima taglia 2 (la S per la suddetta marca). Non so ancora come li abbinerò, non credo sopra alle camicie e non credo nemmeno senza sopra niente come le figone delle pubblicità, perché il maniaco è dietro l’angolo e il reparto di psichiatria anche. Penso mi limiterò a metterlo in estate sotto una camicia di jeans lasciata appena appena sbottonata.
    Concordo col nome infelice 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...