Buccia di banana/ Dimmi di sì 


In realtà avevo preparato un post sulle diete al limite dell’assurdo. Poi, dopo l’Evento degli scorsi giorni che tanto ha scosso le riviste di gossip e distrutto i sogni di milioni di ragazzine innamorate del rapper nostrano con il collo ricoperto di disegni, ho deciso che non avrei potuto sorvolare sull’argomento. Ho letto opinioni e commenti di tutti i colori, dalle “invidie” per il gesto plateale alle considerazioni acide su quanto poco elegante sia stato spiattellare in mondovisione una cosa così intima e privata. Non è stato il primo e nemmeno sarà l’ultimo, purtroppo.


A commento dell’accaduto posso solo sollevare delle perplessità sul calzino di spugna indossato da Fedez nel terrore che diventi un oggetto di culto da portare sotto abiti eleganti (che qualcuna mi ha fatto notare essere di Gucci: il che a mio avviso non giustifica, anzi, peggio ancora, se andava sui classici sportivi o sulle imitazioni avrebbe sicuramente speso di meno!!!), però ho trovato un ottimo spunto per indagare su quante proposte trash vengono fatte quotidianamente in giro per il mondo, in maniera visibile o meno visibile.


John Cena ha fatto la fatidica domanda alla sua signora direttamente sul ring, in Messico un attore ha chiesto in sposa la “chica del meteo” tra le previsioni del weekend e quelle di inizio settimana, un fidanzato fa arrivare la proposta al suo uomo direttamente durante l’intervallo della partita della squadra del cuore…ovviamente dal centro del campo. Insomma, per stupire e lasciare a bocca aperta l’altra metà della mela sembra che si ricorra a tutto.


Imbruttimento macchine: sono contraria per principio, ma pare che questa cosa dello scarabocchiare sulle auto sia parecchio in voga; sia utilizzando lo sporco presente sulla carrozzeria che avvalendosi del colorato aiuto dei pennarelli. Sperando siano lavabili…


Food Style: prendi il cibo spazzatura preferito dalla tua lei (o dal tuo lui) e scrivici alla meno peggio quattro parole in croce per chiederla in moglie. Se ti dice sì davanti al cartone della pizza, è amore. Se ti infila un brillante dentro un hamburger…boh, io glielo farei mangiare, poi vedete voi 😉


Sgrammaticato? No, è solo colpa degli amici che non hanno capito una mazza di come dovevano mettersi in fila…


Brucio d’amore per te: ustionarsi la pelle circostante alle parole “Sposami” lo trovo tanto ammirabile quanto idiota. Non so se, spogliando il mio uomo e ritrovandolo in questo stato, mi sarei messa a ridere prendendolo in giro a più non posso o mi sarei innervosita perché a 30 anni e passa ancora non ha capito che la crema protettiva va messa dappertutto!


Ma il premio per la proposta più trash lo vince il pisciatole d’inverno, colui che a torso nudo si è immolato dipingendo con il suo pennello intriso d’oro la famosa frase sulla neve. Standing ovation, sipario. Fedez per tentare qualcosa di più originale ormai dovrai riprovaci con la prossima! 😛

A voi come ve l’hanno chiesto? Se avete altri aneddoti divertenti condivideteli…e viva l’amore, anche di lunedì!

2 pensieri su “Buccia di banana/ Dimmi di sì 

  1. Claudia ha detto:

    Dunque a me in casa. Musica candele anello… E il cane cucciolo che mi saltellava intorno 🙂 me l’avesse chiesto in pubblico sarei sprofondata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...