Leccare un martello: perchè?

Questa settimana rischio di sembrare un po’ bacchettona. In realtà non lo sono affatto, mai stata e mai lo sarò. Ma ultimamente sto vedendo cose che ai miei occhi appaiono imbarazzanti e di cattivo gusto. Solitamente la TV non la accendo mai: un po’ perchè non ho materialmente tempo, un po’ perchè non mi piace quello che ci propinano. Qualche giorno fa, a casa di un’amica, sono incappata in questo video musicale, del quale però non sentivo il sonoro. Quindi mi sono ipnotizzata su questa carrellata di immagini, di espressioni, di scene, di inquadrature cercando di capirne il senso. Che lì per lì non ho capito, ma ho pensato: “l’ennesima ragazzina che smignotta senza motivo apparente“…

http://www.youtube.com/watch?v=My2FRPA3Gf8 (da guardare prima senza sonoro, poi dopo potete anche ascoltare questa patetica lagna)

Dopo averlo ri-guardato ed anche ascoltato, ho pensato nuovamente “eh sì, l’ennesima ragazzina presa dalla follia del porno“. Poveri noi! Una canzone simil d’amore (muaaahhh), strappalacrime e di fasulla ribellione all’ennesimo uomo che, ahimè, l’ha ridotta in polvere…Cose che capitano. Ma allora perchè fare un video mezza nuda (con un paio di boot orrendi e l’abbinamento crop-canotta e mutandone alto che fanno venire i brividi) con scene simil porno nelle quali lecchi un martello, ti strofini ad ogni cosa che somiglia ad un palo e fai finta di fare sesso con la catena della palla da demolizione?!?! Non era meglio piangere sulle macerie di un palazzo e poi scappare nei prati tra i fiorellini alla ricerca di un albero appuntito sul quale sbattere la testa per cotanta disperazione? Schermata 2013-10-12 a 16.50.33Voglio parlare con qualcuno! Ma con chi? Con la casa di produzione che propone queste perle di video a fini puramente commerciali? Con il regista che si prodiga in queste riprese “artistiche”? Con chi ha scritto lo storyboard di questo fantastico ed articolato video? Con lei che presta la sua migliore interpretazione per queste porcate gratuite? O direttamente con i genitori che l’hanno cresciuta con questi sani principi? Parliamoci chiaro, non ho niente contro scene sensuali e video espliciti…purchè tutto ciò abbia un senso artistico, una connessione con il brano cantato ed un’estetica accattivante. La seduzione è qualcosa di sottile, di sussurrato a bassa voce, di ironico, giocata su doppi sensi e immagini rubate. Anche Cicciolina, nei suoi video e nelle sue apparizioni in pubblico, era più elegante di lei!
Schermata 2013-10-12 a 16.51.05Ma il dato realmente preoccupante sono le migliaia di ragazzine che già prendono a modello questa nuova “reginetta” del pop…mi terrorizza solo l’idea che passi ancora il messaggio, peraltro non completamente nuovo, che basta destreggiarsi con l‘attrezzo, palesare un’abilità sessuale in maniera esplicita, posare mezza nuda in foto di dubbio gusto (anche se le ha fatte Terry, sono orrende lo stesso), per avere successo&soldi. E la cosa ancora più preoccupante è che lo passano di pomeriggio, su MTV…poi si fanno le menate della fascia protetta e della dicitura di “explicit lyrics” sui cd rap: che incoerenza! Che tristezza! O forse sono io che sto invecchiando davvero…miley-cyrus-terry-richardson-0

Non stupisce affatto la notizia che  all’artista in questione qualche giorno fa è arrivata una proposta di lavoro da una casa di produzione di film porno! Meno male c’è chi approfitta di queste cadute di stile per farci delle sane parodie. Chissà se, riguardando questa versione, la cara Miley non si senta un po’ idiota e fuori luogo 😉